Associazione Italiana Arbitri

100 anni: 1911-2011

Sito web ufficiale dell'Associazione Italiana Arbitri

Il prestigioso traguardo dei 60 anni di tessera per Mario Toso

07/09/2018, 10:00

Sezione di Basso Friuli
L’inizio ufficiale della Stagione 2018/2019 per gli arbitri a disposizione dell’Organo Tecnico Sezionale è coinciso con una stimolante ed impegnativa mattinata presso le strutture a disposizione della Sezione a San Giorgio di Nogaro.
Ritrovo presso il Campo Sportivo “Cornelio Collavin” dove, sotto l’attento controllo degli Organi Tecnici Sezionali Giancarlo Dal Forno e Luigi Cecchin, guidati dal collega neo-immesso al Comitato Regionale Arbitri Damiano Bruno Coral, si sono svolti i test atletici supervisionati anche dal Componente del CRA Cristian De Franco.
Al termine delle prove atletiche, il gruppo di arbitri si è diretto presso una sala attigua alla Sezione nella bella cornice di Villa Dora ricongiungendosi con la folta rappresentanza di osservatori arrivati per la lezione tecnica. Nelle due ore a disposizione prima del pranzo c’è stata quindi la possibilità di approfondire la conoscenza della Circolare 1 della corrente Stagione Sportiva con la collega del Settore Tecnico Alessandra Agosto che ha esposto in modo chiaro le novità introdotte, interagendo e coinvolgendo la platea. Ha quindi preso la parola Cristian De Franco, il cui discorso è risultato molto motivante per i giovani arbitri e gli osservatori toccando punti quali la passione per il nostro ruolo, l’uniformità tecnica e la sinergia tra Comitato Regionale e Sezione.
Prima della verifica della conoscenza del Regolamento mediante i quiz, c’è stata una piacevole interruzione dei lavori per comunicare alla platea il riconoscimento da parte del CONI della Stella di Bronzo al Merito Sportivo per il collega Mario Toso che ha brevemente ripercorso l’importanza che ha avuto nella sua vita l’esperienza arbitrale ed ha inoltre ritirato la targa preparata dalla Sezione per i 60 anni di attività.

Supplemento on-line della rivista "L'Arbitro" (aut. Tribunale di Roma n. 499 del 01/09/1989)

Pagina precedente