Associazione Italiana Arbitri

100 anni: 1911-2011

Sito web ufficiale dell'Associazione Italiana Arbitri

Beach, conclusa a Lignano la seconda tappa di Campionato

04/07/2018, 09:30

La tappa friulana di questo campionato 2018, ha visto fronteggiarsi le squadre del Girone A, Centronord. Le partite si sono svolte da venerdì 29 giugno a domenica 1 luglio, nella splendida cornice della Beach Arena di Lignano Sabbiadoro, capace di ospitare ben 2.500 spettatori.

Tappa storica, quella di Lignano, teatro in cui si sono svolte ben due fasi finali (2005 e 2015) e innumerevoli appuntamenti nazionali ed internazionali. In questa tre giorni friulana si sono confrontate le 10 squadre del Girone A, secondo un programma di 5 partite quotidiane.

Dodici gli arbitri impegnati: Marton e Nube di Mestre, Pizzol di San Donà di Piave, Spezzati di Padova, Tranchina di Udine, Mancini di Ancona, Contrafatto e Musumeci di Catania, Ditto di Reggio Calabria e gli internazionali Romani di Modena e Pavone di Forlì.

Le gare hanno visto una netta prevalenza di una delle due squadre nella prima giornata, per poi diventare sempre più equilibrate ed entusiasmanti nel prosieguo. Ottima la risposta dei ragazzi a disposizione della Commissione guidata da Marcello Caruso e dai suoi vice Marco Buscema e Vincenzo Cascone.

Hanno spiccato, nel palinsesto gare, le partite tra la Lazio BS, Pisa e Viareggio. Giocate altamente spettacolari hanno intrattenuto il pubblico, e seriamente impegnato gli arbitri, votati alla massima concentrazione: la rovesciata, in quanto giocata principe del Beach Soccer, gode di una tutela regolamentare specifica che richiede ai nostri direttori di gara un'attenzione massimale.

Ora i riflettori si accendono sulla Coppa Italia, che vedrà in campo tutte le squadre del circuito (20) e ben 30 arbitri dell'organico: appuntamento dal 4 all'8 luglio a Viareggio.

Supplemento on-line della rivista "L'Arbitro" (aut. Tribunale di Roma n. 499 del 01/09/1989)

Pagina precedente