Associazione Italiana Arbitri

100 anni: 1911-2011

Sito web ufficiale dell'Associazione Italiana Arbitri

Memorial “Pescatore & Gagliardi” vincono Cosenza e.. l’amicizia!

Nunzio Conforti - 30/06/2018, 13:20

Sezione di Cosenza
Sabato 23 giugno si è svolto a Cosenza il XIV Memorial “Pescatore” e il XII Memorial “Gagliardi”, torneo di calcio a 11 tra sezioni calabresi organizzato dal presidio arbitrale della città brutia.
Quattro le squadre che si sono affrontate, Cosenza, Paola, Locri e Lamezia Terme, per aggiudicarsi la coppa della competizione, in una giornata piena di entusiasmo, all'insegna della passione sportiva e dell'amicizia, nel ricordo di Francesco Claudio Pescatore e Marco Gagliardi, arbitri cosentini.
Le formazioni partecipanti erano riunite tutte in un unico girone all’italiana, permettendo a ciascuna squadra di scontrarsi l’una contro l’altra; tutte le partite, a tempi ridotti, si sono svolte presso il campo sportivo della Pro Cosenza.
La finale è stata disputata tra le Sezioni di Cosenza e Lamezia Terme, che si erano classificate rispettivamente nella prima e nella seconda posizione, registrando il risultato di 1-0 per la Sezione organizzatrice del Torneo. Una partita appassionante e avvincente, dove il sano agonismo e la voglia di divertirsi, hanno reso la giornata memorabile.
Il Torneo ha fatto registrare la presenza di molti partecipanti, tra giocatori, familiari, accompagnatori vari, tra cui il Presidente del Comitato Regionale della Calabria, Franco Longo, il Componente regionale Giampaolo Bianchi e i presidenti delle Sezioni partecipanti.
Al termine della finale sono state premiate dai familiari dei due arbitri calabresi le sezioni coinvolte con un attestato di partecipazione. Inoltre è stato premiato il capocannoniere del torneo, Alessandro Gervasi della Sezione di Cosenza, il miglior portiere, Saverio Francesco Lupinacci della Sezione di Cosenza, che ha mantenuto la porta inviolata per tutte le partite, e la sezione di Lamezia Terme come squadra più corretta del torneo.
Durante la premiazione il Presidente della Sezione di Cosenza, Franco Scarcelli, ha ricordato la figura di Marco e Claudio, ringraziando il Presidente Longo per aver concesso l’autorizzazione del torneo e tutti i partecipanti, dando l’appuntamento all’anno prossimo.
La giornata si è conclusa con una cena, dove sono stati rinforzati i vincoli di amicizia.

Supplemento on-line della rivista "L'Arbitro" (aut. Tribunale di Roma n. 499 del 01/09/1989)

Pagina precedente