Associazione Italiana Arbitri

100 anni: 1911-2011

Sito web ufficiale dell'Associazione Italiana Arbitri

XII Memorial “Andrea e Gianluca”, la Coppa a Nola

Paolo Vilardi - 28/06/2018, 16:00

Sezione di Paola
Nel solito clima di festa si è concluso l’annuale Memorial “Andrea e Gianluca”, che si è aggiudicato la Sezione di Nola. Si è trattato della dodicesima edizione di questa manifestazione nazionale organizzata dalla Sezione paolana, che si è svolta negli stadi comunali di Paola e San Lucido gli scorsi 15, 16 e 17 giugno. Un’occasione per vivere un week end all’insegna dello stare insieme, fare nuove amicizie e rinsaldare vecchi rapporti, commemorando allo stesso tempo Gianluca Agosto e Andrea Mandarini, due giovani arbitri paolani scomparsi per un incidente il 4 giugno del 2002 e il 17 gennaio 2006.
Il primo giorno è stato quello dell’arrivo delle squadre in una nota struttura del Tirreno cosentino e della disputa delle prime gare della fase eliminatoria a gironi. Ad affrontarsi nei propri raggruppamenti, con gare a tempi ridotti, sono stati gli arbitri “calciatori” delle Sezioni di Nola, Ercolano, Napoli, Reggio Calabria, Battipaglia, Nocera Inferiore, Salerno, Potenza, Lamezia Terme, Cosenza, Rossano e Paola.
Due giorni intensi di calcio, con sprazzi di buon gioco, alternato ad altri momenti ricreativi, come le visite nella città di Paola, qualche ora in riva al mare e la solita cena di gala del sabato sera.
Domenica la giornata conclusiva, nello stadio di Paola, che ha dapprima ospitato le due semifinali, Nola – Salerno, terminata 1 – 0, e Reggio Calabria – Ercolano, finita 4 – 3 dopo i tiri di rigore. Poi la finale tra Nola e Reggio Calabria, dove, al culmine di un match equilibrato, l’hanno spuntata di misura, per 1 – 0, gli “arbitri calciatori” della Sezione di Nola.
Alla fase di premiazione e di commemorazione di Andrea e Gianluca, sono intervenuti il Presidente del Comitato Regionale della Calabria, Franco Longo, e il Componente del Comitato Nazionale Stefano Archinà, che nei loro interventi hanno posto in risalto la valenza della manifestazione e il sano spirito sportivo e amicale che ha contraddistinto i partecipanti.
Quindi l’intervento di Federico Longo, l’organizzatore, che ha ringraziato tutti per la presenza e dato appuntamento al prossimo anno, e dei familiari dei ragazzi commemorati, che hanno rivolto anche loro ai presenti un sentito ringraziamento.
“La XII edizione del Memorial "Andrea & Gianluca", Torneo Città di Paola, è terminata”, ha detto invece il Presidente sezionale Marco Maiorano. “Ha vinto Nola a cui vanno i complimenti per aver conquistato la competizione per la prima volta nella storia. E' doveroso ringraziare le famiglie e le squadre partecipanti per la loro presenza e per aver onorato al meglio il Torneo, la memoria di due amici e lo spirito con cui bisogna interpretare queste manifestazioni. Grazie ai dirigenti presenti, alle autorità, ai Comuni di Paola e San Lucido, ai responsabili dei campi sportivi ed ai loro custodi, agli arbitri per la direzione delle 27 gare in tre giorni, alla Croce Rossa, al Villaggio che ci ha ospitati e a tutti quelli che ci sono stati vicino in qualunque forma. Grazie a Federico Longo, capitano dell'organizzazione, coadiuvato benissimo da un gruppo inesauribile, quello della Sezione di Paola. Insieme ci siamo spesi per far stare bene i partecipanti – ha concluso Marco Maiorano - e per far sì che tutto si svolgesse nel migliore dei modi, sperando di esserci riusciti”.
La cerimonia si conclusa con i ragazzi della Sezione di Nola che hanno alzato la Coppa al cielo e gli scoscianti applausi ai familiari di Gianluca e Andrea, mentre facevano volare verso il cielo due grappoli di palloncini bianchi.

Supplemento on-line della rivista "L'Arbitro" (aut. Tribunale di Roma n. 499 del 01/09/1989)

Pagina precedente