Associazione Italiana Arbitri

100 anni: 1911-2011

Sito web ufficiale dell'Associazione Italiana Arbitri

Riunito a Roma il Comitato Nazionale dell'Associazione Italiana Arbitri

25/06/2018, 19:57

La sede centrale di Roma ha ospitato la riunione del Comitato Nazionale dell’Associazione Italiana Arbitri, che ha deliberato su alcuni adempimenti associativi di attualità, a cominciare dal passaggio delle designazioni per il calcio femminile di Serie A e B, dal prossimo 1 luglio a cura della CAN D, mentre alla CAI rimarranno quelle del campionato interregionale di categoria, come è previsto dalla riforma introdotta dal Commissario Straordinario della FIGC.
La riunione ha avuto inizio nel ricordo del compianto Sergio Gonella, storico arbitro, tecnico e dirigente associativo, al quale è stato dedicato un minuto di raccoglimento prima di riprendere i lavori. Dopo avere fatto il punto sulla situazione della politica federale, il Presidente dell’AIA ha illustrato alcune comunicazioni di pertinenza istituzionale. Successivamente sono stati approvati i comunicati ufficiali recanti gli esiti dei corsi di qualificazione e di aggiornamento per osservatori arbitrali e quelli del cosiddetto O.A. Day. Apprezzamento è stato espresso per il lavoro svolto dal Servizio ispettivo nazionale nell’elaborazione del vademecum amministrativo delle Sezioni AIA.
Prima di concludere la riunione, su proposta dello stesso Presidente dell’AIA, è stato deciso che nei giorni 30 giugno e 3 luglio si terranno, con inizio alle ore 14.00, le consuete conferenze stampa di presentazione, rispettivamente, dei passaggi arbitrali e delle nomine degli Organi tecnici nazionali e dei Presidenti regionali.

Supplemento on-line della rivista "L'Arbitro" (aut. Tribunale di Roma n. 499 del 01/09/1989)

Pagina precedente