Associazione Italiana Arbitri

100 anni: 1911-2011

Sito web ufficiale dell'Associazione Italiana Arbitri

Il secondo Corso per arbitro porta dieci nuovi associati

Antonio Ciniero - 07/05/2018, 08:00

Sezione di Brindisi
Dallo scorso 30 aprile dieci nuovi ragazzi fanno parte, ufficialmente, della Sezione di Brindisi, dopo aver superato, presso i locali sezionali, l’esame finale per diventare arbitro di calcio.
Ad accogliere i neo associati è stato il Presidente di Sezione Pasquale Santoro, che li ha esortati, fin da subito, a calarsi nell'importante ruolo che andranno a ricoprire a breve, mantenendo comportamenti irreprensibili sia nell'attività arbitrale sia nella vita quotidiana.
La commissione esaminatrice, presieduta dal Componente del Comitato Regionale Arbitri Puglia Vito Albanese, della Sezione di Bari, con Componenti Pasquale Santoro e Paolo Negro, ha testato la preparazione dei candidati somministrando i quiz tecnico – associativi per poi passare ai colloqui individuali. I ragazzi, nel complesso, hanno fatto un buon esame, dimostrando di aver assimilato le regole del gioco del calcio, esaustivamente illustrate dal responsabile del Corso, Francesco Bruni.
Al termine dell'esame sono state dapprima impartite le prime disposizioni organizzative e tecniche. In seguito i nuovi immessi hanno appreso il funzionamento della piattaforma Sinfonia4You e per concludere è stato premiato l'esaminato più meritevole, Mauro Fusco.
Questo l’elenco completo dei neo arbitri: Alessandro Barletta, Antonio Pio Cataluce, Emanuele Cavallo, Francesco Cavallo, Flavio Colaizzi, Matteo Fina, Mauro Fusco, Stefano Loparco, Antonio Marraffa e Gabriele Giuseppe Saponaro.
Per la Sezione di Brindisi si è trattato del secondo Corso per arbitri stagionale, che era stato autorizzato dal CRA. In precedenza si era svolto il Corso Nazionale.

Supplemento on-line della rivista "L'Arbitro" (aut. Tribunale di Roma n. 499 del 01/09/1989)

Pagina precedente