Associazione Italiana Arbitri

100 anni: 1911-2011

Sito web ufficiale dell'Associazione Italiana Arbitri

Pronti ad aderire al progetto di integrazione de “La Goccia”

Antonio Paglianiti - 11/01/2018, 13:00

Sezione di Vibo Valentia
Lo scorso 4 gennaio la Sezione di Vibo Valentia ha partecipato ad un incontro davvero entusiasmante, che ha lasciato a tutti i presenti un carico di forti emozioni. I suoi arbitri sono andati a conoscere una realtà a pochi passi dalla locale Sezione, che da ormai sei anni svolge un’attività davvero nobile: quella di favorire l’inclusione sociale di persone disagiate attraverso la didattica e la pratica, in una fattoria di oltre 11 ettari. Questa bellissima realtà fa notare come i valori morali di questa terra siano ancora una volta il segno che la contraddistingue.
In apertura dell’incontro il Presidente dell’Associazione “La Goccia”, Michele Napolitano, ha illustrato l’idea che ha portato lui ed altri suoi collaboratori alla fondazione della stessa, valori appunto morali, che non sono però rimasti campati in area o in vuoti proclami, ma hanno preso forma e materialità dando vita ad un’azienda agricola che con la sua fattoria, i suoi animali, le sue piante ed i volontari che quotidianamente si impegnano a mantenerla, aiutano le persone disagiate e con disabilità, o comunque a rischio di esclusione sociale, a vivere una vita migliore integrandoli, anziché farli rimanere ai margini della società.
La dimostrazione di ciò è evidente proprio dalle parole degli stessi ragazzi che dicono di sentirsi rinati e di vivere una nuova vita da quando il Presidente Michele Napolitano è andato a prenderli personalmente nelle proprie case, per portarli a vivere quotidianamente in questa realtà.
Il Presidente Michele Napolitano ha poi invitato gli arbitri vibonesi, che ritiene persone dai sani principi e ricchi di valori morali impartiti proprio dall’Associazione che richiede ed insegna agli appartenenti tali valori, a rendersi parte attiva di questa realtà, magari pensando di svolgere qualche attività presso la loro struttura legandola alle loro attività sociali.
Come si evince, “La Goccia” è un’Associazione che pensa ai fatti e non solo alle parole, volontari che ci mettono il cuore, l’impegno ed anche le loro risorse economiche e fisiche, e ciò viene apprezzato a tutti i livelli, tanto da meritare l’attenzione da parte di noti personaggi a livello regionale e nazionale che l’hanno visitata e ad essere partner del Ministero della Salute.
Il Presidente della Sezione di Vibo Valentia, Francesco Barbuto, rimasto colpito dalle parole e dallo stupendo contesto, non poteva che accettare con entusiasmo l’invito offerto ripromettendosi di riuscire a trovare il modo giusto per realizzare un progetto di collaborazione e di aiuto per inserire qualche attività arbitrale a supporto e ad integrazione.
Dopo aver donato all’Associazione una piantina d’ulivo che andrà ad arricchire le loro piantagioni ed una maglia di arbitro da appendere nei loro locali, la bella serata è continuata con la degustazione di prodotti coltivati e preparati, appunto, dai ragazzi e volontari de “La Goccia”, ma soprattutto con la conoscenza di persone stupende che fanno capire come la vita non deve essere solamente una corsa al potere, ma va vissuta dando aiuto a chi ne ha bisogno, perché c’è sempre qualcuno che ha bisogno di aiuto. Ed in compagnia c’è sempre un motivo per sorridere e star bene!

Supplemento on-line della rivista "L'Arbitro" (aut. Tribunale di Roma n. 499 del 01/09/1989)

Pagina precedente