Associazione Italiana Arbitri

100 anni: 1911-2011

Sito web ufficiale dell'Associazione Italiana Arbitri

CAN 5, a Sportilia arriva il secondo gruppo degli arbitri

Lorenzo De Robertis - 04/09/2017, 19:27

È tempo, per i ragazzi del primo gruppo di lasciare spazio ai loro colleghi del secondo turno, ed è tempo per la Commissione guidata dal Responsabile Angelo Montesardi di andare a definire e concludere l’importante lavoro svolto nei giorni precedenti. Mattinata dedicata alle disposizioni tecniche nel terreno di gioco con particolare riferimento ai corretti posizionamenti da assumere nelle varie situazioni di gioco.
Al rientro in aula importante è stato il momento di condivisione del lavoro degli 11 gruppi di lavoro attivati nelle giornate precedenti. La relazione del Componente Salvatore Racano, sui temi relativi ai presupposti fondamentali per un buon arbitraggio, ha di fatto concluso la parte tecnica relativa al primo gruppo degli arbitri.
Nell’introdurre i lavori congiunti fra arbitri del primo e secondo gruppo il Responsabile della CAN 5 Angelo Montesardi ha dato il benvenuto ad una delegazione di arbitri della Federazione di San Marino, rappresentata ai massimi livelli dal Presidente Teodosio Agatiello e dal Responsabile della Commissione Futsal, Massimo Nanni, che per il secondo anno consecutivo parteciperà al raduno.
Prima di scendere nell’anfiteatro del Centro tecnico per l’immancabile foto dell’organico al gran completo, graditissimo è stato il saluto che il Giudice Sportivo Renato Giuffrida ha voluto porgere ai ragazzi. L’avvocato Giuffrida ha ripercorso in maniera sintetica alcune delle criticità emerse nel corso della passata stagione raccomandando agli arbitri di essere sempre chiari ed espliciti nella stesura dei referti di gara.
Prima di rientrare in aula per una sessione di “Match analysis” mediante l’utilizzo di filmati, presso il campo sportivo principale di Sportilia i ragazzi hanno sostenuto un allenamento di scarico atletico sotto la guida dello staff dei preparatori atletici.
In serata, dopo l’intervento del Presidente dell’AIA Marcello Nicchi e del Vice Presidente della Divisione Calcio a 5 Andrea Farabini, il lavoro in aula proseguirà con l’attivazione dei lavori di gruppo e con colloqui regionali.

Nella foto di copertina l’intero organico della CAN 5, nelle altre foto un momento delle visite mediche, i lavori in aula, Montesardi con il Presidente dell’Associazione Arbitri di San Marino, il Giudice Sportivo Renato Giuffrida, il Componente Salvatore Racano durante la sua relazione, l’organico “rosa” in forza alla CAN 5.

Supplemento on-line della rivista "L'Arbitro" (aut. Tribunale di Roma n. 499 del 01/09/1989)

Pagina precedente