Associazione Italiana Arbitri

100 anni: 1911-2011

Sito web ufficiale dell'Associazione Italiana Arbitri

CAN PRO, Giannoccaro: "Terminato il precampionato, siamo pronti ad iniziare"

Giorgio Ermanno Minafra - 25/08/2017, 08:30

Ad un mese dal precampionato di Sportilia, nuovo raduno per gli arbitri a disposizione della CAN PRO a Tivoli Terme. Il Gruppo guidato dal Responsabile Danilo Giannoccaro ha voluto subito fare il punto sulle primissime gare di Coppa Italia durante le quali hanno esordito la quasi totalità dei primi anni. Analizzare e discutere gli episodi dei tre turni della competizione nazionale ha permesso ai nuovi immessi di calarsi in un contesto già amalgamato ed importante e a permesso loro di completare il rodaggio iniziale di questa prima fase. "La crescita passa da momenti così, perché a breve si inizierà a far sul serio", il monito di Giannoccaro, coadiuvato dai Componenti Faverani, Calcagno e Ciampi, proattivi con interventi mirati sulle varie tematiche visionate. Il mercoledì, fra un episodio e l'altro, viene interrotto dalla inaspettata quanto emozionante telefonata del neo commissario della CAN A Nicola Rizzoli, che ha voluto augurare le migliori fortune all'intero organico per il Campionato prossimo al via. In serata test regolamentari con il supporto del componente del Settore Tecnico Maurizio Pozzoli.
Giovedì mattina sveglia all'alba per gli arbitri, sottoposti prima al peso con la dott.ssa Maglietta e a seguire test atletici a Villanova di Guidonia con il preparatore Gilberto Rocchetti ed il suo staff, dando dimostrazione di una eccellente condizione fisica. Al rientro in aula ancora video e confronto arbitri e Commissione, al fine di stimolare la crescita del gruppo. Dopo pranzo arrivo per gli osservatori, al loro primo raduno stagionale. Lavori congiunti fin da subito per quasi cinque ore, con l'intento di rendere omogenei gli input ribaditi in questo primo scorcio di Stagione. Video di Coppa Italia, gare di Serie A e Match internazionali hanno permesso di far spogliatoio e di far confrontare arbitri ed osservatori. La voglia di crescita e di coesione si sono subito resi evidenti, così come chiaro è stato il messaggio ribadito da Giannoccaro a più riprese: "Il precampionato lungo un mese sta finendo, siate pronti fin da subito perché sarà una Stagione impegnativa. La Serie C è storicamente un Campionato importante e tutti voi da domenica dovrete mettere in campo grande professionalità". In serata esposizione e discussione della Circolare 1 per gli osservatori con il componente Pozzoli. Ulteriore nota da segnalare, la torta degli arbitri al quinto anno, durante la cena, è stata dedicata al Responsabile Giannoccaro per il suo compleanno da poco intercorso.

Supplemento on-line della rivista "L'Arbitro" (aut. Tribunale di Roma n. 499 del 01/09/1989)

Pagina precedente