Associazione Italiana Arbitri

100 anni: 1911-2011

Sito web ufficiale dell'Associazione Italiana Arbitri

Morganti apre il raduno CAN B: «Mettetevi in gioco sempre»

Paolo Vilardi - 01/08/2017, 19:40

Apertura ufficiale del raduno precampionato della CAN B. Questo pomeriggio gli assistenti arbitrali del campionato cadetto hanno raggiunto i loro colleghi arbitri a Sportilia, sul posto già da due giorni per ricevere disposizioni sull’impiego in Serie A come Assistant VAR dal Project Leader in Italia del Progetto, Roberto Rosetti, e dalla CAN A, che ha concluso stamattina lo stage di inizio stagione.
Il gruppo si così unito ed è pronto a restare sull’appennino tosco – romagnolo, tra incontri tecnici, allenamenti e test atletici, fino al 5 agosto.
Prima dell’apertura ufficiale del raduno il Responsabile del Modulo Perfezionamento e Valutazione del Settore Tecnico, Enzo Meli, ha spiegato la Circolare n. 1, le innovazioni stagionali apportate dall’IFAB al regolamento del giuoco del calcio. Poi le presentazioni di rito di inizio stage.
Il nuovo Responsabile della Commissione, ricordiamo, è Emidio Morganti, ex Componente della CAN A. I due Componenti sono una riconferma e una new entry, l’ex assistente internazionale Cristiano Copelli e Christian Brighi, fino allo scorso anno nella CAN PRO.
Morganti ha subito esposto ai presenti, 28 arbitri e 42 assistenti arbitrali, i punti cardine su cui imposterà il raduno e a cui tutti dovranno naturalmente attenersi per il resto della stagione sportiva: «Miglioramento: consapevoli di dover imparare. Umiltà: non smettere di imparare. Divertimento: mettersi in gioco sempre». E con l’innovazione del VAR, che al momento sarà utilizzato solo in Serie A, questo è il messaggio rivolto ai convocati, che sa di carica motivazionale: «L’aspetto decisionale è più vivo in voi».
A seguire Morganti ha fatto auto presentare arbitri e assistenti al primo anno di Serie B, che hanno manifestato compiacimento per l’accoglienza che hanno già ricevuto dai più veterani.
Poi tutti sul campo per il primo allenamento. In serata, dopo cena, il raduno entrerà nel vivo. Il briefing pre gara sarà uno degli argomenti da trattare. Domani mattina inizieranno le prove atletiche.

Supplemento on-line della rivista "L'Arbitro" (aut. Tribunale di Roma n. 499 del 01/09/1989)

Pagina precedente