Associazione Italiana Arbitri

100 anni: 1911-2011

Sito web ufficiale dell'Associazione Italiana Arbitri

Premi e riconoscimenti di fine Stagione Sportiva

Riccardo Calvara - 25/07/2017, 08:00

Sezione di Trento
Per la gioia degli associati di Trento, anche quest’anno è arrivato il momento della tanto attesa festa di fine Stagione. Momento di ritrovo annuale, accolto con grandissimo entusiasmo dalle diverse componenti della Sezione, dai giovani dell’ultimo corso agli arbitri più esperti, tutti accomunati da un forte spirito di associazionismo che ha dato vita ad una piacevolissima giornata, fatta di sorrisi e applausi.
L’appuntamento, fissato presso il campo sportivo di Terlago, ha avuto inizio nella prima mattinata. Il consiglio direttivo sezionale, guidato dal Presidente Mariano Varesco, aveva individuato due momenti ludici per la giornata, affidando all’arbitro Stefano Plotegher e all’osservatore Sergio Barison il compito squisitamente organizzativo.
In un primo momento infatti i ragazzi giovani e meno giovani hanno dato vita ad un vero e proprio torneo di calcio a 7. Divisi in squadre si sono sfidati, in un bellissimo clima di sportività e amicizia, fino a raggiungere la tanto ambita finalissima, che ha visto vittoriosa la squadra bianco-celeste del sempre pimpante capitan Sergio Chini che ha avuto la meglio sulla compagine giallo-blu guidata da Riccardo Calvara, classificatasi seconda.
A seguire il momento conviviale a pranzo, in cui oltre al piatto caldo, ristoratore delle fatiche mattutine, a farla da padrone sono state risate ed allegria.
Ha preso poi la parola il presidente Varesco che coadiuvato dal vice-presidente Marco Uber ha consegnato i premi e le targhe di riconoscimento agli associati che hanno raggiunto il 25° anno di tessera e a coloro che nelle varie categorie dell’Organo Tecnico Sezionale si sono particolarmente distinti per meriti sportivi durante la Stagione trascorsa.
È stato quindi il momento del torneo di briscola a coppie che ha visto trionfare la giovanissima coppia formata da Alessandro Morelli e Devid Deflorian, che hanno alzato la coppa, dopo aver battuto in finale il combattivo duo composto dall’organizzatore Sergio Barison e la moglie Bruna.
Con i saluti finali, si sono raccolti i complimenti di tutti i presenti, associati e familiari, che in numero molto consistente hanno trascorso in compagnia degli amici della Sezione una piacevole giornata di festa, esprimendo piena soddisfazione per la riuscita dell’appuntamento.

Supplemento on-line della rivista "L'Arbitro" (aut. Tribunale di Roma n. 499 del 01/09/1989)

Pagina precedente