Associazione Italiana Arbitri

100 anni: 1911-2011

Sito web ufficiale dell'Associazione Italiana Arbitri

Amistade 2017

30/06/2017, 09:47

Sezione di Olbia
Archiviata la XII edizione del Torneo Amistade (Amicizia). Edizione che ha fatto registrare numeri da record, circa 300 le persone che a vario titolo hanno partecipato: giocatori, accompagnatori e famiglie delle 9 Sezioni AIA della Sardegna e, a completare il quadro, la squadra dei colleghi Tedeschi del Schiedsrichtergruppe (Gruppo Arbitri) di Ulm Neu-Ulm. Dieci squadre che si sono affrontate in una maratona avvincente, dalle 15.00 fino alla mezzanotte di sabato 24 giugno; un torneo qualitativamente di alto livello, dove alla conclusione a trionfare sui colleghi della Germania è la Sezione di Oristano, scrivendo per la prima volta il proprio nome nell'Albo d'Oro. Non poteva mancare il contest "Amistade" vero e proprio life motive della manifestazione che ormai è diventata l'appuntamento associativo di fine stagione più atteso da un'intera regione. Ancora una volta gli associati della Sezione di Olbia hanno lavorato all'evento un intero anno affinché tutto potesse andare per il meglio, ne è prova l'intervento del Presidente di casa Serafino Ruoni, seguito dai presidenti delle Sezioni di Cagliari, Gigi Ramo, dal Presidente della Sezione di Nuoro Giuseppe Bertulu, dal Presidente della Sezione di Carbonia Gianluca Piras e dal Presidente del CRA Francesco Cabboi, che nei discorsi di chiusura hanno sottolineato quanto sia importante l'impegno di tutti per raggiungere tali risultati organizzativi.

Foto:
In copertina il Trofeo Amistade
1 Finale: Oristano - Ulm
2 Premiazioni
3 Sezione di Oristano con il Trofeo Amistade

Supplemento on-line della rivista "L'Arbitro" (aut. Tribunale di Roma n. 499 del 01/09/1989)

Pagina precedente