Associazione Italiana Arbitri

100 anni: 1911-2011

Sito web ufficiale dell'Associazione Italiana Arbitri

La festa di fine stagione

Alessandro Capponi - 30/06/2017, 17:20

Sezione di Latina
La festa di fine anno della Sezione di Latina “M. Serratore” ha avuto luogo, come da tradizione, nel mese di Giugno. La serata si è aperta con un video che ha riassunto in qualche minuto la stagione sportiva della Sezione, emozionante lo scrosciante applauso nato durante il ricordo di Paolo Martella, osservatore arbitrale scomparso da poche settimane, e di Stefano Farina. La serata è andata avanti tra interventi, premiazioni e sorprese. A fare gli onori di casa il Presidente Fiore Pressato che ha ringraziato di cuore gli ospiti presenti, arrivati da tutta Italia. “Siete voi che rendete speciale questa serata, un ringraziamento di cuore a voi tutti.”
La scena è dunque passata ai due storici conduttori della serata: Fabrizio Almanza e Cristiano Partuini, che con allegria ed energia hanno portato avanti la festa. Come da tradizione sono stati consegnati i premi ai migliori arbitri sezionali e regionali; a consegnare i riconoscimenti, per dare un forte senso di continuità, i vincitori della stagione sportiva precedente.
Tanti gli ospiti che durante la serata sono intervenuti: il Componente del Comitato Nazionale Umberto Carbonari, il Presidente del C.R.A. Lazio Luca Palanca, i Presidenti delle Sezione di Pescara ed Albenga Francesco Di Censo e Gianluca Panizza, il Componente del Settore Tecnico Sergio Coppetelli, il Responsabile del Servizio Ispettivo Nazionale Massimo Cumbo, il Presidente A.I.A.C. Gennaro Ciaramella.
La serata è dunque entrata nel vivo con la consegna dei Premi Istituzionali per i migliori arbitri, assistenti ed osservatori provinciali e regionali, con particolare attenzione al Premio “Loffredo” riservato all’associato che durante la stagione sportiva ha mostrato attitudine per le categorie nazionali. Quest’anno il premio è stato vinto dall’Arbitro di Calcio a 5 Marco Moro e dall’assistente arbitrale Fabrizio Almanza.
Ultimo intervento della serata è stato quello di Umberto Carbonari il quale ha raccontato di come nel tempo sia cambiata la vita associativa e di quanto sia bello, al giorno d’oggi, frequentare la propria Sezione.
Per concludere la serata Michele Serratore jr, Presidente Onorario della Sezione, ha raggiunto al centro della sala il Componente del Comitato Nazionale per consegnare il prestigioso Premio Serratore, riservato all’arbitro che per qualità tecniche e morali, fa presagire un grande futuro. Il vincitore di quest’anno è Gennaro Monaco.

Supplemento on-line della rivista "L'Arbitro" (aut. Tribunale di Roma n. 499 del 01/09/1989)

Pagina precedente