Associazione Italiana Arbitri

100 anni: 1911-2011

Sito web ufficiale dell'Associazione Italiana Arbitri

Incontro con Antonio Di Martino, arbitro di Serie B

Antonio Lasalvia - 14/04/2017, 18:55

Sezione di Venosa
Lo scorso 29 marzo, presso i locali sezionali, è stato graditissimo ospite l’arbitro di Serie B Antonio Di Martino della Sezione di Teramo, sorteggiato quale ospite nazionale per la Sezione di Venosa. Si è rinnovato così il consueto appuntamento annuale, fortemente voluto dal Presidente Nicchi ed istituito dal Comitato Nazionale, che riveste ormai da tempo un ruolo fondamentale per le Sezioni. Dopo i consueti onori di casa da parte del Presidente di Sezione, Saverio Perrotta, ed al cospetto di una sala riunioni al completo, la serata è cominciata con la visione di un filmato, preparato dagli associati oraziani, dedicato all’ospite d’onore.
Antonio, dimostrando grande cultura, preparazione e cura dei particolari, ha dato inizio al suo intervento prendendo spunto dalla famosa frase del locale poeta latino Orazio, “carpe diem”; non a caso, il messaggio che lancia ai giovani colleghi che militano nei campionati minori è proprio quello di saper cogliere l’attimo. La riunione è proseguita con la proiezione di slide e la visione di filmati tecnici estratti da gare dirette dallo stesso Di Martino, testimonianza questa oltre che di umiltà, di grande capacità nel saper fare autocritica.
Particolare attenzione è stata dedicata ad alcune situazioni di gioco a seguito della gestione, in modi diversi, dell’errore. «L’arbitro capace di pensare meno durante i novanta minuti sarà quello che riuscirà ad arbitrare con maggior serenità e concentrazione per tutta la gara, perché gli errori sono inevitabili, ma la differenza è nel saperli gestire e superare immediatamente». In aggiunta a ciò il collega abruzzese ha sottolineato come la condivisione sia fondamentale tra arbitri della stessa Sezione, sia che si tratti di gioie che di errori, in quanto la Sezione rappresenta il punto di partenza comune ad ogni arbitro, vista come centro di aggregazione e crescita associativa. L’incontro è vissuto sul binomio creato da Antonio, il quale ha spaziato da tematiche tecniche a spunti motivazionali in grado di spronare i giovani arbitri, caricandoli per il prosieguo del loro percorso arbitrale.
Conclusa la Riunione Tecnica, il Presidente Perrotta ha salutato, ringraziandoli per la loro presenza, i Presidenti delle Sezioni di Potenza e Policoro, Mario Loffredo e Leonardo Di Nella, nonché poi il Componente del Comitato Regionale, Mario Volpe, ed il Presidente, Michele Di Ciommo.
Il momento conviviale ed il consueto taglio della torta, hanno suggellato il tempo trascorso con il collega teramano.

Foto in alto, Di Martino durante la riunione.
Foto 2 e 3 scambio omaggi; foto 4 il gruppo presente; foto 5 a cena con la torta.

Supplemento on-line della rivista "L'Arbitro" (aut. Tribunale di Roma n. 499 del 01/09/1989)

Pagina precedente