Associazione Italiana Arbitri

100 anni: 1911-2011

Sito web ufficiale dell'Associazione Italiana Arbitri

Settimo raduno eccellenza e promozione

Alessio Ferranti - 14/03/2017, 12:44

CRA Umbria
Si rinnova anche per il mese di marzo l’appuntamento per un incontro tecnico dedicato agli organici di eccellenza e promozione del Comitato Regionale Arbitri Umbria presieduto da Luca Fiorucci. Arbitri, assistenti ed osservatori proponibili per la categoria nazionale sono stati convocati per lo stage del 9 marzo che ha visto il contributo di spessore di diverse figure di spicco dell’AIA: ha aperto la giornata l’intervento di Umberto Carbonari del Comitato Nazionale, che ha portato i saluti del Presidente Nicchi. Si è trattato a seguire l’aspetto psicologico-motivazionale dell’arbitro con la psicologa Eva Iorio, che con l’ausilio di slides ha tracciato un profilo interessante della figura dell’arbitro, analizzando gli elementi che ne vanno a rafforzare la credibilità e l’autorevolezza. Grande il contributo tecnico offerto invece dal vice Commissario CAI Luigi Stella, che dapprima ha intrattenuto gli osservatori ed ha poi partecipato alla fase di match-analisys con arbitri ed assistenti, mentre Eva Iorio ha dedicato una lezione proprio agli osservatori dopo l’intervento di Stella. Si giungeva all’epilogo, dopo la correzione dei quiz da parte del Mentor del Settore Tecnico Pascolini, con un forte messaggio proprio di Luigi Stella: con un tuffo nel suo passato da arbitro, ha testimoniato come la ‘famiglia’ degli arbitri lo abbia sempre sostenuto anche nei momenti di difficoltà e per questo si è rivolto ai presenti invitandoli a ‘vivere a pieno i raduni e le occasioni di condivisione come questa, avrete nostalgia ed un bel ricordo fra qualche tempo’. La serata proseguiva con una cena tutti assieme per rafforzare lo spirito di associazione e amicizia tra colleghi.

In gallery alcuni momenti del raduno

Supplemento on-line della rivista "L'Arbitro" (aut. Tribunale di Roma n. 499 del 01/09/1989)

Pagina precedente