Associazione Italiana Arbitri

100 anni: 1911-2011

Sito web ufficiale dell'Associazione Italiana Arbitri

Una serata con il Mentor Luigi Signoriello

Christopher Russo e Giovanni Aruta - 11/01/2017, 08:50

Sezione di Ariano Irpino
La Sezione AIA di Ariano Irpino, in occasione della Riunione Tecnica del 23 dicembre ha ospitato Luigi Signoriello, componente del Settore Tecnico – modulo Mentor/Talent Program UEFA Convention, appartenente alla Sezione di Napoli.
Dopo i rituali saluti del Presidente di Sezione Francesco Grasso è stato dato il via alla riunione. Il collega Luigi Signoriello ha aperto l'incontro illustrando le modalità di svolgimento e le finalità del progetto Mentor/Talent di cui è componente, per poi proseguire con l'analisi dettagliata della Circolare AIA n°2 riguardante alcune precisazioni sulle modifiche del Regolamento apportate dall'IFAB nella stagione in corso.
Signoriello ha fornito ai giovani fischietti irpini anche il chiarimento sugli aspetti principali del fuorigioco, sugli episodi di falli di mano e di DOGSO (denying an obvious goal-scoring opportunity), avvalendosi del supporto di slides e filmati. Il momento di maggiore analisi è avvenuto proprio sugli episodi di DOGSO, la modifica più rilevante e importante del giuoco del Calcio, con particolare attenzione sulla distinzione dei provvedimenti disciplinari di ammonizione e espulsione, possesso del pallone, direzione del pallone, distanza dell'attaccante dalla porta avversaria e numero di difensori, fattori importanti per individuare una situazione di DOGSO.
Il collega Signoriello, sempre con l'ausilio di filmati, ha posto l'attenzione anche sulla collaborazione tra arbitro e assistenti, importante per affrontare una gara che può essere di Promozione o di Serie A.
I presenti hanno fatto, inoltre, domande su alcune novità regolamentari a loro poco chiare e il Mentor Signoriello, grazie alle sue competenze espositive e professionali, è riuscito a fornire dettagliate spiegazioni con estrema chiarezza e semplicità.
La serata si è conclusa con i ringraziamenti da parte del Presidente di Sezione, omaggiando l'ospite e brindando insieme per le festività natalizie.

Supplemento on-line della rivista "L'Arbitro" (aut. Tribunale di Roma n. 499 del 01/09/1989)

Pagina precedente