Associazione Italiana Arbitri

100 anni: 1911-2011

Sito web ufficiale dell'Associazione Italiana Arbitri

Christmas party con Stefano Farina

Antonio Acampora e Giovanni Aruta - 10/01/2017, 15:19

Sezione di Ercolano
Nella splendida cornice di Villa Signorini, settecentesca dimora facente parte del Miglio d’Oro, si è tenuta la cena prenatalizia della Sezione “A. Kellner” di Ercolano. Ospite d’eccezione della serata il commissario CAN B Stefano Farina, che per circa due ore ha intrattenuto con carisma ed ottime doti oratorie la folta platea accorsa, fra cui il Presidente del CRA Virginio Quartuccio, gli arbitri ed assistenti campani della CAN A e della CAN B e diversi Presidenti di Sezione.
In una riunione tecnica che ha toccato vari punti, ma che ha messo in particolare l’accento sulle emozioni e la passione che caratterizzano il ruolo arbitrale (fatto talvolta di momenti difficili e di vera e propria “resistenza” alle avversità), il motto con cui l’ex arbitro internazionale ha concluso la riunione è stato “Resisto dunque sono”. Sono stati analizzati diversi filmati e la capacità di adattarsi in fretta ai cambiamenti è stata identificata da Farina come l’arma vincente dell’arbitro moderno.
Nel corso della serata, sono stati inoltre consegnati come da tradizione i premi agli arbitri sezionali: a Saverio Esposito ed Alessandro Ruocco i premi “Fiengo” e “Giaquinto”, rispettivamente come miglior arbitro ed assistente regionale; a Mauro Pignalosa il “Tortora” come miglior debuttante nelle categorie regionali e a Valerio Esposito quello in memoria del giovane Di Dato, come miglior arbitro del raduno precampionato. Infine, assegnato a Liberato Maione il premio più prestigioso "Amedeo Kellner", come miglior arbitro dell’Organo Tecnico Sezionale e a Raffaele Rotondo il premio del Consiglio Direttivo Sezionale, come riconoscimento per i 16 anni di Presidenza trascorsi.
«Sono certo che difficilmente dimenticherò questa serata: la mia prima festa natalizia da Presidente in cui un grande dirigente come Stefano è venuto a farci visita. Oggi grazie a lui abbiamo certamente arricchito il nostro bagaglio d’esperienza». Così ha salutato i suoi associati il giovane Presidente Giuseppe De Luca, entusiasta ed emozionato allo stesso tempo, per una giornata destinata ad entrare negli annali della Sezione vesuviana.

Didascalia foto:
- foto 1: il Presidente De Luca fa gli onori di casa;
- foto 2: Farina durante la riunione;
- foto 3: Consegna della targa a Claudio La Rocca per le 100 presenze in A;
- foto 4: Premio del CDS a Raffaele Rotondo per i 16 anni di Presidenza;
- foto 5: Premio Amedeo Kellner a Liberato Maione;
- foto 6: i Presidenti di Sezione presenti alla cena;
- foto 7: Arbitri e Assistenti della CAN A e della CAN B;
- foto 8: il Presidente De Luca consegna degli omaggi a Farina.

Supplemento on-line della rivista "L'Arbitro" (aut. Tribunale di Roma n. 499 del 01/09/1989)

Pagina precedente