Associazione Italiana Arbitri

100 anni: 1911-2011

Sito web ufficiale dell'Associazione Italiana Arbitri

Il Vice Presidente Pisacreta al raduno di metà campionato

09/01/2017, 13:09

CRA Toscana
Si concluso nel tardo pomeriggio di sabato 7 gennaio il raduno di due giorni degli arbitri di promozione ed eccellenza a disposizione della CRA Toscana tenutosi presso l’Arezzo Sport College.
Un raduno che è servito per focalizzare e migliorare il lavoro che il CRA Matteo Trefoloni ha sviluppato nel corso dei vari mini raduni mensili che hanno fatto seguito al raduno di inizio di campionato tenutosi a settembre a Vallombrosa.
Il raduno di metà campionato è stato impreziosito nella giornata dell’epifania dalla visita del Vice Presidente dell’AIA Narciso Pisacreta. che, con la sua lezione tecnica ha ammaliato e stregato i ragazzi. Il Vice Presidente dell’AIA ha parlato dell’importanza della conoscenza dei regolamenti, introducendo i concetti di “squilibrio stabile” e di “equilibrio dinamico”. Questi due concetti hanno letteralmente rapito i ragazzi che, come spugne, hanno seguito senza batter ciglio l’interessantissima esposizione. Nel complimentarsi poi per come i ragazzi, esposti ad una temperatura polare , avevano condotti i test atletici, il Vice Presidente Pisacreta ha ricordato come l’allenamento sia una parte fondamentale, insieme al talento ed alla conoscenza del regolamento, dell’arbitraggio. Prima di concludere il suo intervento il Vice Presidente Pisacreta ha anche introdotto alcuni concetti relativi alla psicologia arbitrale ed ha esortato i ragazzi ad avere sempre coraggio, nell’arbitraggio come nella vita, per coltivare i propri sogni ed amministrare al meglio le proprie passioni.
Dopo tante emozioni non è stato facile per il CRA Trefoloni ricondurre i ragazzi “alla realtà”, una realtà fatta di filmati, di analisi di situazioni di campo, di cose fatte bene e di cose da migliorare.
Per scaricare la tensione e le fatiche della giornata verso sera tutti i ragazzi e la commissione si sono spostati a le Ville di Monterchi per visitare il più grande Presepe vivente del Centro Italia, di cui il Presidente della Sezione di Arezzo, Sauro Cerofolini, è anima e figurante.
Un dopo cena all’insegna dell’allegria e dello stare insieme, unitamente all’arrivo di una Befana speciale per la Commissione hanno completato questa Epifania davvero unica.
Il giorno seguente prima di iniziare i lavori i ragazzi hanno partecipato alla Santa Messa in suffragio del Componente CRA Gianni Eblasi scomparso nel mese di Aprile.
La mattinata è poi proseguita con l’analisi di altri filmati, situazioni particolari, commenti e autovalutazioni da parte dei ragazzi. Prima di pranzo un’altro gradito ospite ha fatto visita ai ragazzi. Il neo Presidente delle FIGC Toscana Paolo Mangini non è voluto infatti mancare ad un appuntamento così importante ed ha porto un caloroso saluto ai “suoi arbitri di serie A” complimentandosi con il presidente Trefoloni per l’ottimo lavoro fin qui svolto e per l’alto grado di preparazione che settimanalmente i ragazzi esprimono sui vari terreni di gioco.
Una bella esperienza quella di questo raduno che è servito per accordare nuovamente il coro dei direttori di gara Elitè della Toscana per un finale dei campionati che si preannunciano appassionanti ed impegnativi.

Descrizione foto: Il Presidente CRA Trefoloni, Il Vice Presidente AIA Pisacreta, alcuni momenti del lavoro in aula, due immagini della Sacra Rappresentazione, il Presidente FIGC Toscana Paolo Mangini

Supplemento on-line della rivista "L'Arbitro" (aut. Tribunale di Roma n. 499 del 01/09/1989)

Pagina precedente