Associazione Italiana Arbitri

100 anni: 1911-2011

Sito web ufficiale dell'Associazione Italiana Arbitri

Rivista l'Arbitro: Terzo storico mandato

30/11/2016, 10:51

L'EDITORIALE DEL PRESIDENTE DELL'AIA

Orgoglioso della riconferma,
sento la responsabilità di un nuovo mandato

Inutile negarlo che fa estremamente piacere aver ottenuto, per la terza volta, la fiducia dell’Assemblea Generale. Sono orgoglioso di essere riuscito a far comprendere, assieme alla mia squadra, tutto il lavoro che insieme è stato fatto, i risultati che sono stati ottenuti e soprattutto quello che ancora dobbiamo fare per garantire all’Associazione sempre maggiore vitalità e nuovi importanti risultati, sul campo e non.
Orgoglioso, in particolare, perché la riconferma è sempre più dif cile della prima volta. Da parte mia la rassicurazione che proseguirò nel portare avanti senza sosta il lavoro intrapreso a suo tempo.
Grazie a tutti, Presidenti di Sezione e Delegati, anche per la compostezza con cui si sono svolti i lavori dell’ultima Assemblea Generale. Ancora una volta, se ce ne fosse necessità, abbiamo dimostrato, a tutto il sistema calcio e non solo, grande prova di maturità e crescita della nostra Associazione.
Un ringraziamento particolare desidero rivolgerlo, anche attraverso le pagine di questa Rivista, a Erio Iori e Rosario D’Anna, che hanno lasciato il Comitato Nazionale, grazie per tutto quello che hanno fatto per l’AIA e per quello che ancora faranno. A Stefano Archinà e Michele Conti, che gli subentrano, il benvenuto ed un sincero augurio di buon lavoro.
Saranno anche i prossimi quattro anni intensi, ne sono certo, come intensi sono stati i precedenti, ma abbiamo ancora tante scommesse da vincere, lo faremo tutti assieme e ci riusciremo ancora una volta.

Scarica l'allegato: Rivista n. 3/2016

Supplemento on-line della rivista "L'Arbitro" (aut. Tribunale di Roma n. 499 del 01/09/1989)

Pagina precedente